Lago di Garda a sei zampe: La spiaggia di Pisenze
Italia,  Laghi,  Lombardia,  Week End

Lago di Garda a sei zampe: La spiaggia di Pisenze

Sabato sera, dopo una mattina di lavoro Luca ed io ci siamo guardati e impulsivamente ci siamo detti: “Andiamo al Lago?”. Così dopo aver caricato Jägerin e Lughnasadh siamo partiti alla volta di Manerba per scoprire una nuova versione del Lago di Garda a sei zampe.

La definisco “nuova” perché dopo questo periodo particolare abbiamo la possibilità di ri-scoprire il nostro territorio e apprezzarlo senza l’esagerata folla estiva. Il Lago di Garda mi piace particolarmente perché si dimostra sempre tra le mete italiane maggiormente Dog Friendly.

Ci troviamo sulla riva bresciana del Lago di Garda. Questo paese, benché di grandi dimensioni è percettibilmente meno frequentato rispetto a Salò o Riva. Per questo motivo risulta per noi “cane-muniti”, decisamente la scelta migliore.

Parcheggiare comodi

Regola numero uno di chi viaggia in auto con almeno un cane: trovare un parcheggio comodo ed ombreggiato.

Sul Lago di Garda parcheggi non mancano mai, tuttavia, per soddisfare questa nostra esigenza di tenere la macchina “protetta” in estate dalle alte temperature generalmente parcheggiamo vicino al ristorante “Pisenze”. In questo punto ci sono pochi posti sotto la scarpata (circa una decina) che fanno al caso nostro.

Ovviamente i parcheggi sono a pagamento e in questo preciso punto hanno una tariffa di 1€/h oppure di 7€ per la giornata intera.

La spiaggia di Pisenze: lo scenario perfetto per un Lago di Garda a sei zampe!

Una volta sistemata l’auto, arriva il momento di assaporare il Lago di Garda a sei zampe. Da questo punto infatti si può salire verso la Rocca ed il suo parco naturale oppure scendere verso la spiaggia di Pisenze.

La discesa consta di uno scivolo cementato piuttosto ripido che si trova facilmente mantenendo il ristorante alla propria destra.

Appena scesi ci si trova in questa fine ansa del lago. La spiaggia ovviamente non è sabbiosa, ma come in tutti i contesti lacustri è fatta di piccoli ciottolini levigati. A tal proposito consiglio spudoratamente di abbandonare l’idea di ciabatte o infradito: per passeggiare con i cani risultano decisamente più comode le scarpe da ginnastica.

La spiaggia qui è libera, pertanto con un po’ di pazienza ci si può sistemare a proprio piacimento avendo cura di non disturbare gli altri. Questa località si presta perfettamente per essere la più funzionale da vivere come “Lago di Garda a sei zampe” anche perché ungo questo tratto di lago è vietata la navigazione a qualsiasi tipo di imbarcazione. La balneazione, specialmente con i cani, risulterà decisamente più rilassata.

Ovviamente consiglio di tenere i cani al guinzaglio o con una longhina. Il passaggio di altri cani è molto frequente e questo piccolo accorgimento fa si che si possa godere al meglio una giornata di totale relax.

Processed with VSCO with c3 preset

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi